Settimana della moda londinese 2021

London Fashion Week 2021. Recensione di Eleonora de Gray, caporedattore di RUNWAY RIVISTA.

Sembra che la London Fashion Week stia andando nel vuoto. Sempre meno designer e brand presentano le loro collezioni. A parte Vivienne Westwood, non è rimasto nessun altro. Nomi che sono diventati famosi negli ultimi due anni come Richard Quinn, JW Anderson e Simone Rocha hanno fatto sfilate e presentazioni, ma soprattutto come molti marchi emergenti hanno messo online le loro collezioni per la stagione Primavera Estate 2022 e le hanno inviate a media con comunicati stampa. Posso contare forse 4 sfilate e una dozzina di digital presentazioni: questo è tutto sulla London Fashion Week 2021.

London Fashion Week 2021 - Stagione Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE
London Fashion Week 2021 – Stagione Primavera Estate 2022 di RUNWAY MAGAZINE

Sulla mano other London Design Festival è stato unico nel suo genere e ha presentato innovazioni assolutamente sorprendenti legate alla moda: l'artista robot umanoide AI-DA e AUROBOROS – couture modellante robot al Victoria and Albert Museum.

L'artista robot AIDA e AUROBOROS – moda di modellazione di robot al Victoria and Albert Museum di Londra 2021

Biomimicry Exhibition con Ai-Da è una collaborazione molto "back to the feature" tra due tecnologie molto avanzate, l'intelligenza artificiale, la moda e l'arte. In una performance artistica dal vivo, Auroboros coltiva la couture trasformata in tempo reale attorno ad Ai-Da. Ai-Da è il primo artista robot ultra realistico al mondo, che prende il nome dalla programmatrice di computer del XIX secolo Ada Lovelace. Disegna usando le fotocamere nei suoi occhi, algoritmi di intelligenza artificiale e il suo braccio robotico.

L'artista robot AIDA e AUROBOROS - moda di modellazione robot al VA Museum London 2021
L'artista robot AIDA e AUROBOROS – moda di modellazione di robot al Victoria and Albert Museum di Londra 2021

Torniamo agli stilisti. Molti designer presentati a Londra sono usciti con colori ed esperimenti di danza. Ballare... tanto, tanto ballare.

Ovviamente Lady Vivienne Westwood è quella con cui iniziare, tornando alla sua eredità Queen Victoria, pirati, acqua e mare. Vedere Vivienne Westwood collezione Primavera Estate 2022 QUI.

Vivienne Westwood Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Vivienne Westwood Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Erdem è arrivato con look classici, così conosciuti in Inghilterra dal XIX secolo, e alcune sue interpretazioni. Guarda tutti i look di Erdem per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Erdem Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Erdem Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Arty-Matty-Farty Bovan era artistico come sempre in un modo molto arguto. Guarda tutti i look di Matty Bovan per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Matty Bovan Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Matty Bovan Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Halpern era ballerino. Guarda tutti i look di Halpern per la Primavera Estate 2022 stagione QUI.

Halpern Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Halpern Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Guarda tutti i look di Roksanda per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Roksanda Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Roksanda Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Richard Quinn ha abusato di se stesso ed è uscito con gli stessi sguardi fioriti, e questa volta anche sugli uomini, e in qualche modo malandato, e non più interessato. Forse spiega che per questa stagione Moncler non lo ha scelto come designer per la nuova capsule collection sperimentale Moncler Genius. Guarda tutti i look di Richard Quinn per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Richard Quinn Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Richard Quinn Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

JW Anderson è uscito con una capsule collection molto semplice e i tizi nudi. E tutta la storia girava intorno al pneumatico. Probabilmente ha pensato al riciclaggio, e poi è uscito con il tizio nudo dentro. Chiamiamolo un concetto. Guarda tutti i look di JW Anderson per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

JW Anderson Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
JW Anderson Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Simone Rocha è arrivata con gli stessi look con cui è uscita la scorsa stagione, e la stagione prima. Volant, ancora balze e pizzi, pizzi da battesimo. Guarda tutti i look di Simone Rocha per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Simone Rocha Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Simone Rocha Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Guarda tutti i look di Harris Reed per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

Harris Reed Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
Harris Reed Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

Probabilmente c'era qualcos'altro, ma difficile ricordare cosa esattamente. Forse vale la pena menzionare un altro designer David Koma, che ha presentato look di plastica ultra appariscenti. Guarda tutti i look di David Koma per la stagione Primavera Estate 2022 QUI.

David Koma Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE
David Koma Primavera Estate 2022 Londra di RUNWAY MAGAZINE

È tutto gente! Proprio per quello. La London Fashion Week 2021 è un evento molto emergente oggi. Artistico e interessante...



Inserito da Londra, Regno Unito.